Itinerari Brescia al Carnevale di Bagolino 2015 – Una giornata ricca di belle emozioni, quella che abbiamo passato a Bagolino, Lunedì 16 Febbraio per il carnevale.

Carnevale di Bagolino 2015  - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Partenza alle ore 5:00 da Brescia: eravamo talmente incuriosite, da quello che avremmo vissuto da li a poche ore, che non vedevamo l’ora di arrivare per scattare fotografie, che avrebbero immortalato quel giorno.

Carnevale di Bagolino, prima della Santa Messa - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaAlcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Giunte a destinazione giusto in tempo per la Santa Messa delle 6:30 nella Parrocchiale di San Giorgio, che con la sua imponenza e la sua collocazione sopraelevata, invita tutti a partecipare a questo momento sacro.

Alcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDettaglio di una maschera da Balarì - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

La chiesa era gremita di gente e per noi è stata una bella sorpresa: piena di ragazzi, di famiglie del luogo, curiosi ma soprattutto i musicisti e i Balarì seduti nei primi banchi. Sono loro i protagonisti di questa messa solenne e del carnevale.

Alcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Una trepidante attesa si percepisce sui volti dei Balarì che, smascherati, non vedono l’ora di dar via alle danze. I loro cappelli ornati con gli ori della famiglia e le loro maschere, colorano la chiesa e ricordano a tutti che il vero carnevale sta per cominciare.

Alcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaAlcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Ed è proprio così: finita la funzione, i musicisti, armati con i loro strumenti e i Balarì, pronti per danzare, si avviano sul sagrato della chiesa e inaugurano questo attesissimo Carnevale, che coinvolge tutte le famiglie, tutto l’anno.

Alcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaAlcuni momenti della Santa messa che da inizio al Carnevale di Bagolino - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Questo ti fa capire quanto siano importanti certe feste, certe tradizioni così vive negli occhi dei Bagossi. Respirare quest’aria è davvero eccitante: la voglia di stare insieme, di festeggiare, suonare, ballare, bere un bicchiere di vino, pregare è una sensazione molto toccante.

Al termine della funzione i Balarì infilano la loro maschera e si preparano a danzare - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaIl primo ballo sul sagrato della Chiesa - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Un emozione dietro l’altra e le persone sgomitano per vedere tanta bellezza. Perché questo è il carnevale. Un bicchiere di brodo offerto dal Parroco in Sacrestia e poi tutti pronti, via, per i vicoletti del paese, respirando a pieni polmoni il vero senso di questa festa. Sorridi, è inevitabile: l’allegria, l’atmosfera, Balerì ovunque che entrano nelle case per festeggiare con un buon bicchiere di vino.

Il primo ballo sul sagrato della Chiesa - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaIl primo ballo sul sagrato della Chiesa - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Abbiamo avuto la grande fortuna di pranzare con due famiglie di Bagolino, che ci hanno ospitato e raccontato tutto quello che c’è dietro al carnevale.

I balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaI balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

I musicisti - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaI musicisti - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

I musicisti - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

La preparazione dei vestiti, ognuno con il proprio ricamo, con il proprio stemma distintivo, gli scialli colorati; i cappelli dei Balarì, che pesano quasi 3 kg, con fiocchi caratteristici, un lunghissimo nastro rosso che avvolge tutto il cappello,arricchito dai gioielli della famiglia.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDettaglio di un abito di un ballarì - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

La preparazione dei sonetti per i balli: uno diverso dall’altro,studiati provati e riprovati ogni settimana. Dietro a questo carnevale, ci sono dei veri professionisti che ballano e suonano su una terra ricca di tradizioni. Ci sono le mani delle mogli, delle madri che cuciono delle vere e proprie opere d’arte.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaCarnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Un territorio con le sue tipicità uniche, prima su tutti il formaggio Bagoss.

Due Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDue Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Due Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDue Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Due Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDue Balarì mentre si preparano pe ri balli - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Due Balarì con Luisa Terzi e Laura Gatta di Itinerari Brescia - Fotografia di Corrado Corradini

L’emozione più grande è stata quella di trovare al nostro tavolo due giovani Balarì: i loro occhi, quando hanno tolto la maschera, erano luminosi.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaCarnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaUn balarì - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Non vedevano l’ora di ricominciare, di danzare, di buttarsi a capofitto nelle strade del paese. Non possiamo che ringraziarli, hanno condiviso con noi attimi meravigliosi facendoci conoscere il Carnevale.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaDettaglio di una calzatura - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Nel pomeriggio i veri protagonisti sono stati i bambini: l’entusiasmo e la loro caparbietà sono stati impressionanti.

Nel pomeriggio i veri protagonisti sono stati i bambini - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaNel pomeriggio i veri protagonisti sono stati i bambini - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Fin da piccoli hanno la possibilità di avvicinarsi alla preparazione di questa festa e sono bravissimi, perché ci tengono tanto.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaCarnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Ogni tanto facevano capolino i Màscär: chi in modo silenzioso, chi in modo irreverente ma sempre avendo un grande rispetto per tutti.

Carnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura GattaCarnevale di Bagolino 2015 - Itinerari Brescia - Fotografia di Laura Gatta

Che dire, invitiamo tutti, a conoscere questa tipicità di Bagolino!

Testo di Luisa Terzi

Fotografie di Laura Gatta