La terra di Bacco

La Franciacorta è una terra ricca e feconda che negli ultimi 50 anni ha saputo sviluppare pregiati vini, che oggigiorno sono noti e apprezzati in tutto il mondo.

Posta nel settore più occidentale della provincia di Brescia, la Franciacorta è molto amata per le sue tante cantine, per i suoi paesaggi caratterizzati dai lunghi filari di viti, per le sue dolci colline che portano il visitatore sino alle sponde del Sebino.

Franciacorta: non solo vino!

I vini franciacortini sono caratterizzati da un colore chiaro e da un sapore ricco che, nell’ambito dei vini mossi, li ha resi apprezzatissimi anche all’estero. Il Consorzio Franciacorta ha saputo, nel corso degli anni, far squadra e riunire la stragrande maggioranza delle cantine, riuscendo nel suo costante lavoro di promozione a far conoscere i vini Franciacorta in almeno 3 continenti: vini unici e versatili che hanno conquistato il mondo!

Il Parco delle Torbiere

Un territorio sempre più apprezzato dai visitatori non solo per i suoi rinomati vini e per il gustoso cibo locale, ma anche per la natura che il vasto Parco delle Torbiere, ideale punto di unione tra la Franciacorta e il Lago d’Iseo. Il Parco è dominato dalla splendida struttura dell’ex convento di San Pietro in Lamosa, il quale regale una vista spettacolare sulle Torbiere.

Natura e sport

Luogo di festival e di passeggiate nella natura, la Franciacorta ha saputo consacrarsi alla produzione dei suoi ormai tipici vini bianchi mossi e all’accoglienza dei tanti turisti, creando strutture ricettive destinate a soddisfare anche gli amanti di sport poco conosciuti in Italia quali il golf.

Una terra versatile

Allontanandosi dai luoghi comuni che mostrano questa zona come una terra votata esclusivamente alla produzione di vini, la Franciacorta offre svago e relax a tutti, dagli amanti della buona tavola agli appassionati di sport, senza scordarci di chi ama la vita all’aria aperta, insommace n’è per tutti i gusti!

Lorenzo Del Pietro